del 14 aprile 2017 

Un'altra giornata è vicina e i dubbi, per chi sta lottando per i primi posti, sono davvero tanti; un passo falso può significare molto, una mossa giusta può portarci a fare quel salto in più.

Ecco allora che vi proponiamo, per chi ama scommettere, la top 11 dei giocatori che possono sorprendere in questa giornata.

PORTA — In porta consigliamo Strakosha, subentrato a Marchetti in questa stagione, si è fatto trovare pronto e ha sorpreso tutti, Inzaghi compreso che si affida a lui per mantenere la porta inviolata. Gioca fuori casa, contro il Genoa, squadra in crisi che per la seconda volta in stagione cambia allenatore. Una partita che la Lazio deve vincere se vuole continuare la rincorsa all'Europa e ancora di più a quella Champions, che sembra ormai un vero e proprio sogno impossibile. Per farlo ovviamente non deve subire gol e allora ecco che deve dare una mano, nel vero senso della parola, il giovane Strakosha, che può essere una buona scommessa per questa giornata.

DIFESA — Un giocatore che mano a mano sta diventato uno dei protagonisti della Sampdoria, dimostrandolo nelle ultime due partite, è sicuramente Skriniar, che può essere un vero e proprio gioiellino, nelle ultime gare. In forma, una vera scommessa. Una vera e propria follia di giornata, forse, ma Conti quest'anno ci ha sorpreso letteralmente tutti, uno dei migliori difensori di questa stagione e gioiello dell'Atalanta. Andrea dovrebbe recuperare per la partita contro la Roma e quasi sicuramente giocherà lui esterno di centrocampo, visto le sue percussioni e il suo rendimento, soprattutto con le "grandi"; può essere più di una scommessa. Infine consigliamo un altro giocatore che in questo primo anno in A ha fatto bene, segnando, per l'appunto, proprio contro la squadra con cui dovrà vedersela sabato, parliamo di Wallace, che sta facendo bene e dovrebbe giocare lui al posto dell'acciaccato De Vrij.

CENTROCAMPO — Altro vero azzardo in questa giornata è De Paul, splendido momento di forma del quale bisogna approfittare. Affronterà nella prossima gara il Napoli, ma la sua personalità e i suoi tiri dalla distanza, sapranno mettere in difficoltà la squadra partenopea. Un azzardo vero e proprio, ma che può stupirci. Tra le fila viola una scommessa può essere Ilicic, una stagione davvero malvagia la sua, ma contro l'Empoli sa come esaltarsi e tornare quell'Ilicic che tanto ci ha fatto innamorare di lui, lo lanciamo e può rivelarsi più di una scommessa. Non tanto amato dai fantallentori è sicuramente Bruno Fernandes, che alterna partite da incorniciare, come l'ultima contro la Fiorentina, ad altre davvero da buttare, ma contro il Sassuolo magari vorrà far vedere tutto il suo talento e repertorio, allora ecco che gli diamo una chance, sperando che la colga al meglio. Infine scommettiamo su Pellegrini, giovane del Sassuolo che contro l'Atalanta è riuscito a segnare un gol importantissimo e visto il suo stato di forma, può far bene in questa partita; è uno che sa come portare a casa bonus, soprattutto un +3.

ATTACCO — Altra scommessa può essere Schick, ormai titolare, può far più che bene contro il Sassuolo, come ha fatto nella gara precedente, che entrò a gara in corso; ormai idolo dei fantallentori, che hanno scommesso su di lui, di certo vorrà portarsi a casa, un altro +3. Ha meravigliato tutti e ha fatto impazzire, di gioia i suoi tifosi, e i difensori nerazzurri, parliamo di Falcinelli, che nella scorsa partita è riuscito con la sua doppietta a far vincere il Crotone contro l'Inter. Visto il suo stato di forma e la sua voglia di continuare a far bene e sperare in quella salvezza miracolosa, possiamo lanciarlo contro il Torino, che di certo in difesa non sta messo molto bene. Infine un altro attaccante che può e deve sbloccarsi è sicuramente Nestorovski, che gioca in casa contro il Bologna e che ha la possibilità di dare quel barlume di speranza, alla squadra palermitana, mettendo la palla in rete, una scommessa ma che quest'anno ci ha regalato già 10 gol.

Di: Martina De Micco

0
0
0
s2smodern